roma4
Attualità

Che cos’è una fossa biologica, come funziona, con quali materiali è realizzata e quanto può durare.

Di seguito, una breve guida che spiega come funziona la fossa biologica, che tipi di materiali son usati per costruirla e quanto dura nel tempo.

Funzionamento.

Le fosse biologiche funzionano sfruttando una naturale azione di sedimentazione delle sostanze di scarto che si depositano sul fondo della vasca. Una seconda azione è quella di chiarificazione che sfrutta il lavoro di microrganismi e batteri anaerobici che digeriscono le sostanze liquide. In seguito a queste azioni, la parte liquida delle acque che sono state chiarificate può essere dispersa nel terreno circostante, se si tratta di una fossa biologica Imhoff (un particolare tipo di fossa che viene installata quando la rete fognaria è molto distante dall’abitazione). Per assicurare il corretto funzionamento delle fosse biologiche sono state stabilite severi leggi onde evitare comportamenti scorretti che ricadrebbero sull’intera comunità. La manutenzione e lo spurgo fognature Roma deve essere svolto periodicamente. Perché la fossa biologica funzioni correttamente è necessario eliminare dalle tubature e dalle condotte ogni residuo per evitare la formazione di ingorghi, otturazioni e cattivi odori.

Materiali.

I materiali con cui sono costruite le fosse biologiche possono essere diversi . il più utilizzato resta il cemento che però ha un costo elevato. In alternativa, si possono utilizzare dei materiali come per esempio vetroresina, pvc, polietilene oppure plastica che sono di sicuro più economici e hanno una buona resistenza.

Numero di camere.

Le fosse biologiche possono avere una o più camere per la depurazione delle acque; si hanno perciò fosse monocamerali, bicamerali oppure tricamerali ma, di solito, non sono le dimensioni, le forma o il materiale utilizzato che definiscono il funzionamento della fossa biologica.

Durata.

Una fossa biologica, se sottoposta a corretto e regolare spurgo fognature Roma, può anche durare 40 anni. Lo spurgo fognature Roma è di fondamentale importanza per eliminare gli ingorghi che potrebbero, a lungo andare, causare blocchi e addirittura rotture. È bene evitare di introdurre negli scarichi oggetti estranei come carta o assorbenti igienici.

Altri dettagli sono su spurgofognature.wordpress.com .