architettura sostenibile 1
Attualità

I 3 diversi tipi di bioenergie.

architettura-sostenibileLe bioenergie sono una fonte di energia pulita e del tutto rinnovabile che può esser utilizzata per sostituire le energie non rinnovabili che si stanno esaurendo molto rapidamente, oltre che creano problemi di inquinamento. Rientrano nella categoria delle bioenergie tutte le forme di energia prodotte da biomasse, bioliquidi e biogas.

  1. Una centrale a biomasse è una tipologia di centrale elettrica che utilizza l’energia rinnovabile ricavabile dalle biomasse estraendola attraverso diverse tecniche: l’energia può essere ottenuta sia per combustione diretta della biomassa che è la frazione biodegradabile di prodotti, rifiuti e residui di origine biologica. L’energia viene estratta attraverso diverse tecniche: può essere ottenuta per combustione diretta delle biomasse. La biomassa può avere una serie di provenienze: residui di lavorazioni agricole e forestali, di legname da ardere, di scarti dell’industria agroalimentare, di sterco e reflui degli allevamenti, di oli vegetali, rifiuti urbani etc. Sono esclusi dalla definizione i combustibili fossili e le plastiche di origine petrolchimica.
  2. Per ottenere energia dai bioliquidi si procede con al combustione di liquidi che sono ottenuti dalla biomassa e possono essere di origine vegetale o animale. I bioliquidi vengono utilizzati per la produzione di energia elettrica o calore. L’olio utilizzato per la produzione di energia deve rispettare alcuni parametri che sono definiti dalla legge. I bioliquidi devono consentire un abbattimento delle emissioni di gas serra di almeno 35% e non devono provenire da terreni di pregio, come ad esempio le foreste.
  3. L’energia può anche essere prodotta con la combustione di biogas che è costituito prevalentemente da metano e anidride carbonica che si forma con la fermentazione anaerobica di materiale organico. L’origine del biogas può essere da: scarti dell’agroindustria, dell’industria alimentare, dell’industria zootecnica. In alcuni Paesi dove la sostenibilità ambientale è molto radicata nella cultura, si utilizzano anche piantagioni appositamente coltivate allo scopo di essere raccolte e trinciate per produrre materiale per il biogas.

Per conoscere tutto quello che c’è da sapere sulle bioenergie basta visitare il blog Green.it dove la redazione raccoglie tute le notizie e le informazioni provenienti dall’Italia e dal mondo.