Casa

L’ABC delle pulizie di casa.

pulireA chi non sa proprio da dove cominciare, ecco spiegato come si fanno le pulizie di casa.

I pavimenti.

I pavimenti devono essere prima spazzati o aspirati. Poi occorre un secchio con dell’acqua calda, dove si mette del detersivo. Si passa lo straccio su tutto il pavimento strofinando bene sulle parti più critiche, dove c’è molto sporco. Poi è necessario aspettare che si asciughi e non camminarci sopra altrimenti restano le impronte. Se il pavimento è in parquet, è necessario munirsi con un prodotto adatto. Se, invece, il pavimento è in marmo, dopo averlo lavato, si passa con un prodotto specifico che aiuta a lucidare e a rendere brillante il pavimento.

Il bagno.

Il bagno è un altro ambiente della casa che va pulito a fondo. Sui sanitari va spruzzato lo sgrassatore e si passa un panno. Si deve passare anche l’anticalcare e il disinfettante. Lo spray per i vetri torna utile anche in bagno per la pulizia dello specchio. per il wc serve un apposito prodotto disinfettante che va lasciato agire per qualche minuto. Lo scopino per il wc va lasciato a bagno nella candeggina per eliminare tutti i batteri.

Il soggiorno.

Con un panno p un piumino che attira la polvere, si spolverano tutte le superfici come i mobili, la tv, i libri, i soprammobili, le fotografie etc. Anche lo schermo della tv va pulito con lo spray per i vetri.

La cucina.

In cucina ci sono molte cose da pulire, iniziando dalla base di lavoro sulla quale mettere dello sgrassatore. Per il forno esiste un detersivo apposito che serve ad eliminare ogni traccia di cibo. Per pulire il frigo, va prima svuotato e poi si può utilizzare un panno imbevuto con acqua e aceto, il quale aiuta a combattere i cattivi odori. Per tenere bello pulito il lavello della cucina, si può passare l’anticalcare come in bagno.

Per far intervenire un’impresa di pulizie Roma basta andare sul portale www.romanapulizie.com. Fonte : impresa di pulizie Roma.